Blog
Vecchiaia

Carlos Drummond De Andrade – È molto tempo ..

0

È molto tempo, si, che non ti scrivo.
Sono invecchiate tutte le notizie.
Sono invecchiato anch’io: guarda, in rilievo, questi segni su di me, non delle carezze (così leggere) che mi facevi in viso: sono ferite, spine, sono ricordi lasciati dalla vita al tuo bambino, che al tramonto perde la sapienza dei bambini.
La mancanza che ho di te non è tanto all’ora di dormire, quando dicevi “Dio ti benedica”, e la notte si spalancava in sogno.
E quando, allo svegliarmi, vedo a un angolo la notte accumulata dei miei giorni, e sento che sono vivo, e che non sogno.

Continua a leggere…

Anonimo – Lettera di un padre al figlio

0

Se un giorno mi vedrai vecchio:
se mi sporco quando mangio e non riesco a vestirmi…
abbi pazienza,
ricorda il tempo che ho trascorso ad insegnartelo.
Se quando parlo con te ripeto sempre le stesse cose,
non mi interrompere… ascoltami,
quando eri piccolo dovevo raccontarti ogni sera la stessa storia finché non ti addormentavi.
Quando non voglio lavarmi non biasimarmi e non farmi vergognare…
ricordati quando dovevo correrti dietro inventando delle scuse perché non volevi fare il bagno.
Quando vedi la mia ignoranza per le nuove tecnologie, dammi il tempo necessario e non guardarmi con quel sorrisetto ironico:
ho avuto tutta la pazienza per insegnarti l’abc;
quando ad un certo punto non riesco a ricordare o perdo il filo del discorso…
dammi il tempo necessario per ricordare e se non ci riesco non ti innervosire:
la cosa più importante non è quello che dico ma il mio bisogno di essere con te ed averti lì che mi ascolti.
Quando le ...

Continua a leggere…

Romano Battaglia – Nell’autunno della vita

0

Nell’autunno della vita, ci sono giorni nei quali i rimpianti si trasformano in speranze e le speranze, come foglie ingiallite, assumono l’aria accigliata di rimpianti.

Continua a leggere…

Oscar Wilde – Niente è come la giovinezza.

0

Niente è come la giovinezza.
Gli uomini di mezza età sono sotto ipoteca della vita, i vecchi si trovano nel suo ripostiglio.
Ma i giovani sono i signori della vita.
La giovinezza si trova di fronte ad un regno.
Ogni uomo nasce re, ma la maggior parte muore in esilio, proprio come la maggior parte dei re.

Continua a leggere…

Romano Battaglia – Ad una certa età ..

1

Ad una certa età abbiamo la sensazione che tutte le nostre qualità fisiche e mentali siano le stesse di sempre e che il tempo non abbia causato nessun cambiamento nella nostra prontezza, nella nostra attenzione.
Invece, senza accorgercene, facciamo fatica a vedere da vicino e da lontano, i movimenti sono più lenti, il sonno interrotto e i giorni sono carichi di rimpianti.
Una volta le persone anziane venivano rispettate perché considerate sagge, oggi danno solo fastidio.
Prima per strada ci salutavano, adesso fanno finta di non vederci.
Tutto è cambiato, il tempo di oggi e quello di ieri si tengono ancora per mano, ma non si riconoscono più.

Continua a leggere…

Oriana Fallaci – … Però mi piace la vecchiaia

0

… Però mi piace la vecchiaia, mi diverte.
Sono sciocchi quelli che la rifiutano e che per rifiutarla si fanno il lifting, si vestono da ventenni, barano sull’età.
Sciocchi ed ingrati.
Lo dissi anche ai due amici che dopo l’uscita de La Rabbia e l’Orgoglio vennero a New York per intervistarmi.
L’intervista non gliela detti, no.
Però li invitai a cena, e a un certo punto gli dissi che la vecchiaia è una bellissima età.
L’età d’oro della Vita.
Non tanto perché l’alternativa è morire senza conoscere il lusso di quel privilegio, quanto perché è la stagione della libertà.
Da giovane credevo d’essere libera, aggiunsi.
Ma non lo ero.
Mi preoccupavo del futuro, mi lasciavo influenzare da un mucchio di cose o persone, e in pratica non facevo che ubbidire.
Ai genitori, ai professori, ai direttori dei giornali dove lavoravo già a diciott’anni… Da adulta credevo d’essere libera.
Ma non lo ero.
Mi preoccupavo ancora del futuro, mi lasciavo condizionare ...

Continua a leggere…

Pagina 1 di 1012345...Ultima »