Blog
Stupidario/Umorismo

Aurora Stella – Mi stiracchio pigramente

0

Mi stiracchio pigramente e vado a strofinare il muso contro quello del ragazzo con il quale ho condiviso il pasto e il pezzo di prato.
”Stupido turista” penso tra me.
Quel bietolone di un umano si è addormentato come un salame e adesso l’ombra degli alberi non lo proteggerà più.
“ Lo faccio solo perché mi hai dato da mangiare” continuo nei miei pensieri chiamandolo con le fusa. Sbadigliando il ragazzo finalmente si sveglia “Era ora cacchio!” penso “ Te se potevano rubà tutto intero e manco te ne accorgevi”continuo fissandolo.
Dopo essersi ripreso, si mette a sedere e accarezza l’erba verde di villa Borghese cercando di fare mente locale su dove sia. “Non ce stai a capì ancora niente eh? Te credo! Magna n’antro pochetto e schioppi!” gli dico, continuando a lisciarmi sulla sua gamba.
Sono un nobile randagio romano, dal pelo grigio striato e un occhio cieco, veterano di mille battaglie, e se continuo a strofinarmi sulla sua ...

Continua a leggere…

Lella Costa – Non fidatevi dell’Ogino-Knaus

0

Non fidatevi dell’Ogino-Knaus, è una truffa, perché è una contraddizione vivente, peggio, è un ossimoro.
Non può funzionare, perché i casi sono due: o Gino o Knaus, non tutti e due contemporaneamente.
O è un tipico metodo del Gino, una roba un po’ fatta in casa, un po’ bauscia, approssimativa, oppure è Knaus, una roba tedesca, rigorosa, precisissima che prevede un complicatissimo sistema.
Però o Gino, o Knaus.
Non far casino con tutti e due insieme.

Continua a leggere…

Michele Serra – Come disse Berlusconi …

0

Come disse Berlusconi alla sua dattilografa:
«Io sono sempre stato contro tutte le dettature, sia di destra che di sinistra».

Continua a leggere…

Bob Hope – Cosa è una banca?

0

Cosa è una banca?
Una banca è un istituto di credito che ti presta volentieri del denaro se puoi dimostrare in modo convincente che in fondo non ne avresti bisogno.

Continua a leggere…

Alessandro Bergonzoni – Maledizioni

0

E spero che anche tu mi ami perché se non mi amassi sarei costretto a dirti:
“Ti venisse un accidente a te e a tutta la tua stirpe cattiva porca che sprofondasse sempre di più nei meandri della terra dove se ci sei ci resti, brutto palombaro morto, e andasse male anche lo scandaglio per recuperare i tuoi resti putridi con dentro i vermi già tutti malati irreversibili, e uno anche senza un occhio e il pus che ti contagiasse tutti gli altri, e ti si inquinasse anche la saliva che hai in bocca, e ti scoppiassero le scarpe più belle che hai e il pellame vario si andasse a sfracellare contro un vetro che hai già rotto due volte e il padrone ti avesse detto: ‘Giuro che alla prossima volta ti do fuoco, a te e a tutta la gente che ti conosce, anche soltanto di vista…!’.
Brutto moschettone agganciato male, cascassi tu, la montagna, lo scalatore e ti ...

Continua a leggere…

Lella Costa – Noi ragazze da bambine ..

0

Noi ragazze da bambine abbiamo letto tutte Piccole Donne e Piccole Donne crescono, mentre i maschi leggevano Zagor, Capitan Miki, Blek Macigno eccetera.
Pare invece che i maschi che da piccoli hanno letto Piccole Donne siano poi da grandi diventati stilisti.

Continua a leggere…

Pagina 1 di 912345...Ultima »