Blog
Dio

Alan Cohen – Colui che ti ha creato ..

0

Colui che ti ha creato si è ricordato del tuo destino anche quando tu l’avevi dimenticato.
Ora che lo sai, non vivrai nel mondo da prigioniero, ma da artista.
La tela è davanti a te, e per mano della grazia è stata resa nuova e pura.
Dipingi i veri colori del tuo cuore.

Continua a leggere…

Marguerite Yourcenar – Non ho l’impressione che..

0

Non ho l’impressione che l’Eterno sia morto, qualunque nome si voglia dare all’Ineffabile.
Muoiono soltanto le forme, sempre limitate, che l’uomo dà a Dio.

Continua a leggere…

Don Andrea Gallo – Certi problemi di fondo ..

0

Certi problemi di fondo, come quello, per esempio, se Dio c’è o no, bisogna collocarli a livello della speranza.
Non vi so dire se Dio c’è o no, ma voglio sapere in che cosa sperate.
Se voi avete una speranza timida, Dio non esiste .
Se voi non sperate in niente, Dio non c’è .
E se voi non sperate in niente e andate in chiesa per pregare Dio, il vostro Dio è un idolo perché il volto di Dio è la misura stessa della vostra speranza nella giustizia, nella pace.
Sperate nell’impossibilità, perché Dio è oltre l’impossibile.

Continua a leggere…

Don Andrea Gallo – Con il crocifisso di Gesù..

0

Con il crocifisso di Gesù, unico mediatore tra Dio e gli uomini, unico sacerdote, i cristiani con i loro pastori devono smascherare le disumanità, con la capacità di destare il salutare “scandalo” dell’Evangelo;
devono avere il coraggio della denuncia profetica contro tutte le ingiustizie, con vigilanza e istanza critica, contro i rischi dell’assurgere del potere politico ed economico a idolo.

Continua a leggere…

Romano Battaglia – Con il suo silenzio..

0

Con il suo silenzio, Dio, forse vuole dirmi che devo aiutami da sola, che devo trovare in me stessa la forza per reagire.

Continua a leggere…

Roberto Vecchioni – La salvezza non è nella fede

0

- La salvezza non è nella fede, troppo facile caro Agostino, la salvezza è nel dubbio.
La fede è come osservare una lastra riuscita male e vedere nella vaghezza delle ombre un volto nitido che non c’è: il dubbio è non guardarla nemmeno, la foto, e andar a cercare la persona del ritratto per vederla dal vero.
- Gli uomini devono credere a qualcosa!
- Più che giusto, ma credere non è chiudere gli occhi, è aprirli.
Tu me lo insegni, tu l’hai insegnato per secoli ai tuoi allievi: non è che io ti ho mandato, o mando loro giù, perché gli uomini trovino la pappa pronta: no, no, devono spaccarsi la testa e il cuore prima di intravedere una luce, ché son più le volte che van dietro alla fiammella di un cerino.

Continua a leggere…

Pagina 3 di 2212345...Ultima »