Blog
Destino

Clara Sanchez – La verità è che non puoi..

0

La verità è che non puoi proteggere nessuno dalle delusioni.
Se lo sottrai a una, ne arriva subito un’altra, come se ciascuno fosse destinato a viverne una quantità stabilita.

Continua a leggere…

Zygmunt Bauman – È vero che ..

0

È vero che, ci piaccia o no, apparteniamo alla specie dell’homo eligens, l’animale che sceglie; e che nessuna pressione, per quanto coercitiva, crudele e indomabile, è mai riuscita né è probabile riesca mai a sopprimere completamente la nostra capacità di scegliere e a determinare quindi inequivocabilmente e irresistibilmente la nostra condotta.
Noi non siamo palle da biliardo che si muovono sul tavolo verde e vengono spedite là dove chi maneggia la stecca le manda; noi siamo, per così dire, condannati a essere liberi, e per quanto vivamente possiamo desiderare di essere esonerati dai tormenti della scelta, ci troveremo sempre davanti a una molteplicità di strade su cui incamminarci.
Ci sono due fattori ampiamente autonomi fra loro che danno forma alle nostre scelte, al nostro stile e alla nostra traiettoria di vita.
Uno è il «destino», una serie di circostanze su cui non abbiamo alcuna influenza: cose «che ci accadono», che non dipendono dal nostro fare (come il luogo geografico ...

Continua a leggere…

Donato Carrisi – A volte, fra miliardi

0

A volte, fra miliardi di persone, basta trovarsi.
E, dopo essersi sfiorati appena, in attesa delle rispettive bevande, si sarebbero allontanati come due estranei, ignari dell’amore che avrebbero potuto scambiarsi e, cosa veramente incredibile, senza mai soffrire per questo.
Quante volte ogni giorno accade la stessa cosa e non lo sappiamo?
Quante persone si incontrano casualmente e poi si lasciano andare come se niente fosse, senza sapere di essere perfette l’uno per l’altra?

Continua a leggere…

Haruki Murakami – Qualche volta il destino

0

Qualche volta il destino assomiglia a una tempesta di sabbia che muta incessantemente la direzione del percorso
Per evitarlo cambi l’andatura
E il vento cambia andatura, per seguirti meglio
Tu allora cambi di nuovo, e subito di nuovo il vento cambia per adattarsi al tuo passo
Questo si ripete infinite volte, come una danza sinistra col dio della morte prima dell’alba
Perché quel vento non è qualcosa che è arrivato da lontano, indipendente da te
È qualcosa che hai dentro
Quel vento sei tu
Perciò l’unica cosa che puoi fare è entrarci, in quel vento, camminando dritto, e chiudendo forte gli occhi per non far entrare la sabbia
Attraversarlo , un passo dopo l’altro.

Continua a leggere…

Massimo Bisotti – In fondo tutto è..

0

In fondo tutto è più o meno casuale, anche nei nostri incontri più belli e importanti, quelli che ci sembrano un dono divino, c’è questa casualità.
Siamo noi che diamo loro la valenza della coincidenza perfetta.
Alla fine non importa cosa ci sia dietro, alcuni incontri diventano strabilianti per il nostro coraggio.
A quel punto quello è destino.

Continua a leggere…

David Foster Wallace – Una delle cose banali

1

Una delle cose banali ma giuste che insegnano gli AA * di Boston è che sia i baci del destino sia i suoi manrovesci illustrano la fondamentale impotenza personale di ogni individuo sugli eventi veramente significativi della tua vita: cioè, quasi nessuna delle cose importanti ti accade perché l’hai progettata così.
Il destino non ti avverte; il destino sbuca sempre da un vicolo e, avvolto nell’impermeabile, ti chiama con un “psss” che di solito non riesci neppure a sentire perché stai correndo da o verso qualcosa di importante che hai cercato di pianificare.

*(Alcolisti anonimi)

Continua a leggere…

Pagina 3 di 1012345...Ultima »