Blog
Comportamento

Jackson Kiddard – Tutto quello che..

0

Tutto quello che ti da fastidio, ti insegna la pazienza.
Tutto quello che ti abbandona, ti insegna a stare in piedi da solo.
Tutto quello che scatena la rabbia, ti insegna a perdonare ed essere compassionevole.
Tutto quello che ha potere su di te, ti insegna a recuperare il tuo valore.
Tutto ciò che odi, ti insegna ad amare incondizionatamente.
Tutto ciò che temi, ti insegna ad affrontare la paura.
Tutto quello che non puoi controllare, ti insegna a lasciar andare.

QUI la versione inglese

Continua a leggere…

Yogananda – La sofferenza ed il piacere ..

0

La sofferenza ed il piacere sono transitori; sopportate ogni dualità con calma, cercando allo stesso tempo di portarvi al di là del loro potere.
L’immaginazione è la porta da cui entrano sia la malattia che la guarigione.
Rifiutate di credere alla realtà della malattia, anche quando siete ammalati; un visitatore non accolto scappa via presto!

Continua a leggere…

Omraam Mikhaël Aïvanhov – Il denaro, la gloria ..

0

Il denaro, la gloria, i piaceri, l’amore, la giustizia, la pace, e così via.
Ciascuno secondo il suo temperamento esige qualcosa.
È pronto a smuovere il mondo intero per ottenere ciò di cui ritiene di aver bisogno; e ci sono talmente tante cose da reclamare!
Ma avete sentito spesso qualcuno dire: «Ho bisogno di luce, mi occorre la luce»?
No, per la maggioranza degli esseri umani, la luce non rappresenta granché, e se è proprio questa che manca loro, essi non ne vedono le conseguenze.
Ecco invece che appunto le conseguenze della mancanza di luce sono molto gravi: tutte le difficoltà e le tribolazioni dell’umanità hanno come causa la mancanza di luce.
Colui che non ha la luce si espone al rischio di non ottenere ciò che cerca, oppure, se ci riesce, a non conservarlo.
Credete che senza la luce si possa avere per lungo tempo l’amore, la giustizia e la pace?

Continua a leggere…

Anonimo – Innamorati di una persona ..

0

Innamorati di una persona che ama guardarti dormire.
Che ti sussurra parole belle mentre lo fa, come se ti cantasse una nenia lenta e sconosciuta che solo nei tuoi sogni puoi ricordare.
Innamorati di una persona che come primo saluto, al mattino usa un “Come stai?”.
Non perché tu stai male, ma perché per lei la cosa più importante e che tu stia bene.
Innamorati di una persona che ti bacia all’improvviso, senza un motivo, per avere ogni volta l’emozione di un amore che sorprende.
Qualcuno che usa gli abbracci invece delle parole quando sei triste, e che, invece dei consigli usa il battito del suo cuore per calmarti.
Innamorati di una persona che la pensa in modo totalmente opposto a te, ma che ha sempre voglia di ascoltare la tua opinione.
Che passi serate intere a spiegarti il suo punto di vista.
Che si incazzi in modo esagerato se tu non sei d’accordo, e che vuole fare pace facendo ...

Continua a leggere…

Susanna Tamaro – Sedersi, aspettare.

0

Sedersi, aspettare.
Due parole così lontane dal nostro consumo frenetico del tempo!
Non parliamo poi dello stare in silenzio.
Eppure sono proprio queste tre condizioni che ci aiutano a prendere la giusta direzione.
L’immobilità, la pazienza e il silenzio.

Continua a leggere…

Massimo Bisotti – Sarebbe più facile

0

Sarebbe più facile, più comodo, più naturale accettare che alcuni eventi vanno semplicemente come devono andare, che esiste un’evoluzione dove la nostra volontà non basta a modificare andamenti inesorabili.
Se non lo puoi vivere lo puoi dimenticare.
Ma spesso questo le anime se lo dimenticano.
E allora ti dico sbrigati, sbrigati a dimenticare.

Continua a leggere…

Pagina 4 di 28« Prima...23456...Ultima »