Blog
.Citazione

Voltaire – Volli uccidermi …

0

Volli uccidermi cento volte, ma amavo ancora la vita.
Questa ridicola debolezza è forse una delle più funeste delle inclinazioni umane: infatti può darsi una cosa più sciocca che ostinarsi a portare il fardello che si vorrebbe continuamente buttare a terra?

Continua a leggere…

Mark Strand – Il futuro non è più ..

0

“La frase, il futuro non è più quello di una volta, a Los Angeles l’hanno messa su un cartellone grandissimo, tipo pubblicitario.
Certo quella poesia io l’ho scritta ai tempi della guerra in Vietnam.
A che punto è il futuro oggi?
Dove e come è sempre stato, e sempre sarà.
Il futuro è un’aspettativa.
Ma oggi le aspettative sono ai minimi storici, ce ne sono molte per l’avanzamento della tecnologia, meno per l’anima.
Steve Jobs crea più aspettative del Papa, ma più avanza la tecnologia più è importante la necessità di salvarsi spiritualmente.”

Continua a leggere…

Florbela Espanca – Il mio mondo non è ..

0

Il mio mondo non è come quello degli altri, voglio di più, esigo di più, c’è in me una sete d’infinito, un’angoscia costante che io stessa non comprendo, visto che non sono affatto una pessimista.
Sono piuttosto un’esaltata, con un’anima intensa, violenta, tormentata, un’anima che non sta bene, che ha nostalgia…chissà di che!

Lettera a Guido Battelli -Evora, 10 Luglio 1930

 

Continua a leggere…

Pasolini – La mia è una visione

0

La mia è una visione apocalittica.
Ma se accanto ad essa e all’angoscia che la produce, non vi fosse in me anche un elemento di ottimismo, il pensiero cioè che esiste la possibilità di lottare contro tutto questo, semplicemente non sarei qui, tra voi, a parlare.

(Rinascita, 27 settembre 1974)

Continua a leggere…

Julio Cortázar – Istruzioni per salire una scala

0

Istruzioni per salire una scala
Nessuno avrà smesso di notare che di frequente il suolo si piega in maniera tale che una parte sale a formare un angolo retto con il piano del suolo, poi la parte che segue si colloca in maniera parallela a quest’ultimo per cedere il passo ad una nuova perpendicolare, processo che si ripete a spirale o in linea retta fino ad ad altezze variabili.
Chinandosi e ponendo la mano sinistra in una delle parti verticali e la destra nella parte orizzontale corrispondente ci si trova in possesso momentaneo di un gradino o scalino.
Ciascuno di questi gradini, formati come possiamo vedere di due elementi, si situa un poco più in alto e davanti all’anteriore, principio che dà senso alla scala, dal momento che ogni altro tipo di collocazione porterebbe probabilmente a composizioni più belle o pittoriche ma che non permetterebbero di spostarsi da un pianoterra ad un primo piano.
Le scale si salgono di fronte, ...

Continua a leggere…

Mario Ferrara – La Costituzione italiana

0

La Costituzione italiana dovrebbe essere composta di due articoli.
Articolo 1: non c’è più niente da fare.
Articolo 2: nessuno è incaricato di eseguire la presente legge.

Mario Ferrara – Il Mondo – 1949

Continua a leggere…

Pagina 3 di 70012345...Ultima »