Blog
.Citazione

Blaise Pascal – Non ci accontentiamo ..

0

Non ci accontentiamo mai del presente.
Anticipiamo il futuro perché tarda a venire, come per affrettarne il corso, o richiamiamo il passato per fermarlo, come fosse troppo veloce, così, imprudentemente, ci perdiamo in tempi che non ci appartengono, e non pensiamo al solo che è nostro, e siamo tanto vani da occuparci di quelli che non sono nulla, fuggendo senza riflettere il solo che esiste.

 

 

Continua a leggere…

Martin Luther King – Da ogni parte ..

0

Da ogni parte ci giungono sfide a lavorare instancabilmente per raggiungere la perfezione nella nostra vita lavorativa.
Non tutti gli uomini hanno la vocazione per lavori specializzati o professionali; ancora meno raggiungono le vette del genio nelle arti e nelle scienze; molti hanno la vocazione di essere operai nelle fabbriche, nei campi e per le strade.
Ma nessun lavoro è insignificante.
Ogni lavoro che innalzi l’umanità ha dignità e importanza e va intrapreso con impegno meticoloso.
Se la vocazione di un uomo è quella di fare lo spazzino, deve spazzare le strade come fosse Michelangelo che dipinge o Beethoven che compone musica o Shakespeare che scrive poesie.
Deve spazzare le strade tanto bene che le moltitudini del cielo e della terra si soffermino a dire: “Qui ha vissuto un grande spazzino che ha fatto bene il suo lavoro.”

Continua a leggere…

Giuseppe Ungaretti – Il testamento di un uomo

0

Ad ottanta anni disse:
«Non so che poeta io sia stato in tutti questi anni.
Ma so di essere stato un uomo: perché ho molto amato, ho molto sofferto, ho anche errato cercando poi di riparare al mio errore, come potevo, e non ho odiato mai.
Proprio quello che un uomo deve fare: amare molto, anche errare, molto soffrire, e non odiare mai».
Il testamento di un uomo.
La parola e il canto di un poeta

Continua a leggere…

Josè Pepe Mujica – Perché lottiamo

0

Perché lottiamo per essere liberi e non mi stancherò mai di spiegare che per essere liberi bisogna avere tempo: tempo da spendere nelle cose che ci piacciono, poiché la libertà è il tempo della vita che se ne va e che spendiamo nelle cose che ci motivano.
Mentre sei obbligata a lavorare per sopperire alle tue necessità materiali, non sei libera, sei schiava della vecchia legge della necessità.
Ora, se non poni un limite alle tue necessità, questo tempo diventa infinito.
Detto più chiaramente: se non ti abitui a vivere con poco, con il giusto, dovrai vivere cercando di avere molte cose e vivrai solo in funzione di questo.
Ma la vita se ne sarà andata via…
Oggi la gente sembra non accorgersene e si preoccupa soltanto di comprare e comprare e comprare, in una corsa infinita…

Continua a leggere…

Amleto – Eppur non doveva …

0

Eppure non era poi tanto pesante.
E beh no, dev’ essere piena d’acqua come un otre.
Sporcaccioncella, ripescata alla fogna! Non poteva finire che così dopo aver frugato senza metodo alcuno nella mia biblioteca.
Povera povera ragazza.
Così magra, così eroica, così inviolata, Ma pazienza.
È lo sfacelo, lo sfacelo.
Domani quel cafone di Fortebraccio ne avrebbe fatto la sua amante.
Quello è un turco o faccenda del genere.
E lei ne sarebbe morta di vergogna.
Morta, morta, andiamo.
La conosco bene, l’ho ammaestrata io.
Ne sarebbe morta fasciandosi alle spalle una assai brutta nomea di bella Elene, mentre invece così grazie a me….
Povera Ofelia, povera Lilì.
Ma l’Arte è tanto grande e la vita così breve.
E allora il male che non potevo fare a meno di farle la fece diventare così magra, ma così magra, che l’anello di fidanzamento da me una volta infilatole al dito le cadeva giù ogni momento, prova celeste che… Aveva l’aria troppo ...

Continua a leggere…

Laura Tangorra – Come se ognuno ..

0

Come se ognuno di noi possedesse un bellissimo quadro, appeso da sempre alla parete più grande del salotto.
Siamo talmente abituati a vederlo che ci sembra di conoscerlo a memoria e mai potremmo immaginare qualcosa di diverso appeso a quel muro.
Però non lo guardiamo mai.

Continua a leggere…

Pagina 2 di 70512345...Ultima »