Blog
.Citazione

Rhonda Byrne – Ricevi quello ..

0

Ricevi quello che hai dato
In ogni istante, formuli pensieri, positivi o negativi; provi emozioni, positive o negative.
E questi, positivi o negativi che siano, determineranno ciò che ti tornerà indietro.
I tuoi pensieri e le tue emozioni hanno attratto a te tutte le persone, le circostanze e i fatti presenti nella tua vita.
La vita non ti accade semplicemente; tu ricevi quello che hai dato.

Continua a leggere…

Wayne Dyer – In un certo senso

0

In un certo senso dovresti pensare alle cose che desideri come se fossero disposte lungo una corda senza fine, e che tuttavia è invisibilmente attaccata a te.
È solo un problema di fiducia nel fatto che sei in grado di portare verso te quella corda, e che qualunque opportunità sia destinata a entrare nella tua vita, una volta che tu abbia sviluppato la capacità di riceverla, ci sarà.
Ma il trucco è che non puoi riceverla o anche avvicinarti alla sua manifestazione se manchi di fiducia in te stesso come estensione di Dio.

Continua a leggere…

Charles Bukowski – Era un sabato

0

Era un sabato sera di dicembre.
Ero nella mia stanza e stavo bevendo molto più del solito.
Mi accendevo una sigaretta dietro l’altra pensando alle ragazze, alla città, e agli anni che avevo davanti a me.
Guardavo davanti a me e non mi piaceva quasi niente di quello che vedevo.
Non ero un misantropo o un misogino ma mi piaceva star solo.
Si stava bene seduti tutti soli in uno spazio ristretto a fumare e a bere.
Avevo sempre fatto ottima compagnia a me stesso.

Continua a leggere…

Thomas Jefferson – Così come..

0

Così come nessun uomo libero dovrà rendere conto della religione che ha scelto di professare, allo stato o a nessun altro uomo, e potrà liberamente partecipare al proprio culto, nei modi e nei tempi che predilige, così nessuna chiesa potrà immischiarsi nella legge dello stato, ostacolarne l’applicazione, esortare i fedeli a disobbedire ad essa o rinnegarla, imporre decime o prelievi di denaro ai fedeli.
Una chiesa che agisse in tal modo perderebbe ogni diritto a predicare davanti agli uomini la parola di Dio, facendosi appendice mostruosa della tirannide che abbiamo voluto rovesciare, e il cui rovesciamento è stato guadagnato con le armi dei patrioti.

@ Jefferson Memorial

Continua a leggere…

Stefano Benni – Si chiama Emma

0

Mia madre, che è abbastanza religiosa, non vuole che lui parli così.
Si chiama Emma e non è più bellissima, è un po’ sciupata, a voler essere precisi sembra una bustina da té usata.
Però ha delle belle gambe e fa sempre un buon odore di caffè e dado da brodo.
Era commessa in un negozio che è stato sbranato da un supermercato, e ora lavora per noi.
E una brava casalinga e una cuoca eccellente, le sue specialità sono le Patatine canore, la Frittata disperata e soprattutto il Polpettone Yesterday.
Dentro ci ricicla tutto: la scaloppina di ieri e il prosciutto della merenda scolastica, le zampe della gallina e la coccia del formaggio.
Il nonno dice che, quando morirà, la mamma lo inumerà in un polpettone, dentiera compresa.
Mamma Emma è buona, ma è drogata.
È larmotossica, cioè non può stare a lungo senza piangere, registra le soap opera per poterle guardare da sola la notte zigando come un ...

Continua a leggere…

Cesare Pavese – Perdono a tutti

0

«Perdono a tutti e a tutti chiedo perdono. Va bene? Non fate troppi pettegolezzi» [bigliettodi addio di c pavese]
Sul retro Pavese vi appuntò tre frasi.
Nella prima, tratta proprio dai Dialoghi con Leucò, esattamente da quello intitolato Le streghe, si legge: «L’ uomo mortale, Leucò, non ha che questo d’ immortale. Il ricordo che porta e il ricordo che lascia».
La seconda è una citazione dal diario, cioè da Il mestiere di vivere, e venne scritta qualche giorno prima della sua fine drammatica: «Ho lavorato, ho dato poesia agli uomini, ho condiviso le pene di molti».
La terza frase, che secondo Vaccaneo potrebbe essere stata pensata e messa sulla carta da Pavese nelle ore estreme della sua esistenza, è lapidaria: «Ho cercato me stesso».

Continua a leggere…

Pagina 1 di 70312345...Ultima »