Blog
.Brani recitati

Mary Schmich – Usa la crema solare

0

Se potessi offrirti un solo suggerimento per il futuro, sarebbe di usare la crema solare.
I benefici a lungo termine della crema solare sono stati accertati dagli scienziati, mentre il resto dei miei consigli non hanno altro fondamento affidabile che la mia tortuosa esperienza.
Ti darò questi consigli adesso.
Goditi potere e bellezza della tua gioventù.
Non ci pensare! Il potere di bellezza e gioventù lo capirai solo una volta appassite.
Ma credimi, tra vent’anni guarderai quelle tue vecchie foto, e in un modo che non puoi immaginare adesso.
Quante possibilità avevi di fronte e che aspetto magnifico avevi! Non eri per niente grassa come ti sembrava.
Non preoccuparti del futuro.
Oppure preoccupati, ma sapendo che questo ti aiuta quanto masticare un chewing-gum per risolvere un’equazione algebrica.
I veri problemi della vita saranno sicuramente cose che non ti erano mai passate per la mente.
Di quelle che ti pigliano di sorpresa alle quattro di un pigro martedì pomeriggio.
Fa’ una ...

Continua a leggere…

Stefano Benni – Si chiama Emma

0

Mia madre, che è abbastanza religiosa, non vuole che lui parli così.
Si chiama Emma e non è più bellissima, è un po’ sciupata, a voler essere precisi sembra una bustina da té usata.
Però ha delle belle gambe e fa sempre un buon odore di caffè e dado da brodo.
Era commessa in un negozio che è stato sbranato da un supermercato, e ora lavora per noi.
E una brava casalinga e una cuoca eccellente, le sue specialità sono le Patatine canore, la Frittata disperata e soprattutto il Polpettone Yesterday.
Dentro ci ricicla tutto: la scaloppina di ieri e il prosciutto della merenda scolastica, le zampe della gallina e la coccia del formaggio.
Il nonno dice che, quando morirà, la mamma lo inumerà in un polpettone, dentiera compresa.
Mamma Emma è buona, ma è drogata.
È larmotossica, cioè non può stare a lungo senza piangere, registra le soap opera per poterle guardare da sola la notte zigando come un ...

Continua a leggere…

Chris Gardner – Se hai un sogno

0

Hey! Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa.
Neanche a me. Ok?
Se hai un sogno tu lo devi proteggere.
Quando le persone non sanno fare qualcosa lo dicono a te che non la sai fare.
Se vuoi qualcosa, vai e inseguila. Punto.

Dal film “La ricerca della felicità”

Continua a leggere…

Winston Groom – Non permettere mai

0

Non permettere mai a nessuno di dirti che è migliore di te, Forrest.
Se Dio avesse deciso che fossimo tutti uguali avrebbe dato a tutti un apparecchio alle gambe.

Dal film “Forrest Gump”

Continua a leggere…

Etienne de La Boëtie – Gli uomini coraggiosi ..

0

Gli uomini coraggiosi per conquistare il bene che desiderano non temono di affrontare il pericolo; la gente intraprendente non rifiuta la fatica.
Invece gli uomini deboli e pressoché storditi non sanno né sopportare il male, né ricercare il bene, limitandosi a desiderarlo.
La debolezza del loro animo toglie loro l’energia per arrivare al bene; mantengono solo quel desiderio che è insito nella natura umana.
Questa aspirazione è comune ai saggi e agli ignoranti, ai coraggiosi ed ai pusillanimi e fa sì che essi continuino ad avere il desiderio di tutte quelle cose che li potrebbero rendere felici. In una sola cosa, non so come mai, sembra che la natura venga meno così che gli uomini non hanno la forza di desiderarla: si tratta della libertà, un bene così grande e dolce che una volta perduto vengono dietro tutti i mali, mentre tutti i beni che solitamente l’accompagnano, corrotti dalla servitù, non hanno più né gusto né sapore.
È così che ...

Continua a leggere…

Italo Calvino – Esplodere o implodere

0

Esplodere o implodere – disse Qfwfq – questo è il problema: se sia più nobile intento espandere nello spazio la propria energia senza freno, o stritolarla in una densa concentrazione interiore e conservarla ingoiandola.
Sottrarsi, scomparire, nient’altro; trattenere dentro di sè ogni bagliore, ogni raggio, ogni sfogo, e soffocando nel profondo dell’anima i conflitti che l’agitano scompostamente, dar loro pace, occultarsi, cancellarsi: forse risvegliarsi altrove, diverso.

 

Interpretata da Lella Costa

Continua a leggere…

Pagina 2 di 2212345...Ultima »