Poesie

Borìs Pasternàk – Mia bella, tutta la struttura

0
Autore: Boris Pasternak -

Mia bella, tutta la struttura,
tutta la sua sostanza mi va a genio,
tutta arde dal desio di farsi musica
e tutta è bramosa di rime.

Ma nelle rime si spegne il destino
e la dissonanza dei mondi fa ingresso
come una verità nel nostro piccolo mondo.

E la rima ...

Continua a leggere…

Umberto Saba – L’ornitologo pietoso

0
Autore: Umberto Saba -

Raccolse un ornitologo pietoso
un espulso dal nido. Come l’ebbe
in mano vide ch’era un rosignolo.

In salvo lo portò con il timore
gli mancasse per via. Gli fece, a un fondo
di fiasco, un nido; ritrovò quel gramo
l’imbeccata e il calore. Fu allevarlo
cura non lieve, ed il ...

Continua a leggere…

Francesco d’Assisi – Il cantico di Frate sole e Sorella Luna

0
Autore: Francesco d'Assisi -

Altissimo, onnipotente, buon Signore, tue sono le lodi, la gloria, l’onore e ogni benedizione.

Solo a Te, Altissimo, si addicono, e nessun uomo è degno di menzionarti.

Sii lodato, o mio Signore, con tutte le tue creature, specialmente messer fratello sole, che è giorno e attraverso il quale ci illumini. ...

Continua a leggere…

Mamma, quando pensavi che io non stessi guardando…

0
Autore: Anonimo -

Quando pensavi che io non stessi guardando,
hai appeso il mio primo disegno sul frigorifero,
e ho subito voluto disegnarne un altro.

Quando pensavi che io non stessi guardando,
ti ho visto dare da mangiare ad un gatto randagio,
e ho capito che era bene essere gentili con gli animali. ...

Continua a leggere…

Portia Nelson – C’è una buca nel marciapiede

0
Autore: Portia Nelson -

Autobiografia in cinque corti capitoli

Capitolo primo
Cammino lungo una strada.
C’è una buca profonda nel marciapiede.
Ci casco dentro.
Sono perduto,
non posso farci nulla,
non è colpa mia.
Ci metto una vita per uscirne.

Capitolo secondo
Cammino lungo la stessa strada.
C’è una buca profonda nel marciapiede.
Faccio ...

Continua a leggere…

Amadou Lamine Sall – Ti voglio bene

0
Autore: Amadou Lamine Sall -

Non so di quale paese tu sia
nè quale è il tuo nome che porti con orgoglio
non so di quale terra lontana tu sei figlio
di quale ospitalità tu abbia goduto
non so nè di quale madre nè di quale padre
vorresti tanto abbracciare il volto
non so di ...

Continua a leggere…

Pagina 5 di 404« Prima...34567...Ultima »