Poesie

Walt Whitman – A te

0
Autore: Walt Whitman -

Straniero, se tu passando mi incontri e desideri parlare con me,
perché non dovresti parlarmi?
E perché io non dovrei parlare con te?

Continua a leggere…

Yiannis Ritsos – Il tuo bacio

0
Autore: Yiannis Ritsos -

Neanche stanotte luna piena.
Ne manca una parte.
Il tuo bacio

Da “Erotica”

Continua a leggere…

Vinícius De Moraes – Sonetto della fedeltà

0
Autore: Vinícius De Mora -

In tutto avrò riguardo del mio amore
Prima e con tale zelo e sempre e tanto
Che pur di fronte ad un supremo incanto
Di lui sia più incantato il mio pensiero.

Viverlo voglio ogni vano momento
E in lode sua sprigionerò il mio canto
Riderò il riso e spargerò ...

Continua a leggere…

Valerio Magrelli – Legalità

0
Autore: Valerio Magrelli -

Legalità è legittima se lega il forte,
se tutela il debole.
È il nodo che scioglie l’umano
legandone i legami.
Non c’è legalità fuori da quel legame
dove si stringe per meglio liberare.

da “Disturbi del sistema binario

Continua a leggere…

Ted Hughes – Eclissi

0
Autore: Ted Hughes -

Per mezz’ora, attraverso una lente d’ingrandimento,
ho guardato i ragni fare l’amore indisturbati,
ignari del voyeur, orribilmente felici.
Prima, nell’angolo inferiore della finestra, a sinistra,
ho visto un comune ragno muoversi. Là
in quel letamaio di carcasse, un macello
di insetti seccati nei loro colori,
una tana trofeo di uniformi, ...

Continua a leggere…

Sylvia Plath -Specchio

0
Autore: Sylvia Plath -

Sono esatto e d’argento, privo di preconcetti.
qualunque cosa io veda subito l’inghiottisco
tale e quale senza ombre di amore o disgusto.
Io non sono crudele, ma soltanto veritiero -
quadrangolare occhio di un piccolo iddio.
Il più del tempo rifletto
sulla parete di fronte.
È rosa, macchiettata. Ormai da ...

Continua a leggere…

Pagina 5 di 305« Prima...34567...Ultima »