Poesie

William Ernest Henley – Invictus

0

Out of the night that covers me,
Black as the pit from pole to pole,
I thank whatever gods may be
For my unconquerable soul.

In the fell clutch of circumstance
I have not winced nor cried aloud.
Under the bludgeonings of chance
My head is bloody, but unbowed.

Beyond ...

Continua a leggere…

William Blake – Gli auspici dell’innocenza

0
Autore: William Blake -

Vedere un mondo in un granello di sabbia
e un paradiso in un fiore selvatico,
tenere l’infinito nel palmo della mano
e l’eternità in un’ora.

 

 

QUI la versione originale in Inglese

Continua a leggere…

William Blake – Auguries of innocence

0
Autore: William Blake -

To see a world in a grain of sand
and a heaven in a wild flower,
hold infinity in the palm of your hand
and eternity in an hour.

HERE the italian version

Continua a leggere…

Mark Strand – Assenza

0
Autore: Mark Strand -

In un prato
io sono l’assenza
del prato.
È sempre così.
Ovunque io sia sono ciò che manca.
Quando cammino
fendo l’aria
e sempre l’aria rifluisce
a colmare gli spazi
in cui è stato il mio corpo.
Tutti abbiamo motivi
per muoverci.
Io mi muovo
per preservare
la compiutezza delle ...

Continua a leggere…

Cesare Viviani – Preghiera del nome

0
Autore: Cesare Viviani -

Penso ancora ai rischi di essere
perseguitato, le mosse
per sfuggire i pericoli se ho amato
non seguire le regole,
ma no, basta! Lo prendo per mano
il mio vecchio padre e ci mettiamo a correre,
lui ride si scioglie in un riso pieno sereno, inciampa
ma lo sostengo, vola, ...

Continua a leggere…

Yehuda Amichai – Penso al vento fra i tuoi capelli

0
Autore: Yehuda Amichai -

In questi giorni penso al vento fra i tuoi capelli,
agli anni che fui nel mondo prima di te
e all’eternità che prima di te andrò a incontrare,

ai proiettili che non mi uccisero in battaglia
ma uccisero i miei amici,
di me migliori perchè
non vissero oltre come me, ...

Continua a leggere…

Pagina 5 di 342« Prima...34567...Ultima »