Poesie

Anonimo – L’unica via

0
Autore: Anonimo -

Non si arriva ad una meta
se non per ripartire
e là dove siamo ora
non è che una tappa del nostro cammino
con la certezza che ogni sera
è la promessa di un’aurora
conta i fiori del tuo giardino
mai le foglie che cadono
conta le ore della tua ...

Continua a leggere…

Wislawa Szymborska – Il cielo

0
Autore: Wislawa Szymborska -

Da qui si doveva cominciare: il cielo.
Finestra senza davanzale, telaio, vetri.
Un’apertura e nulla più,
ma spalancata.

Non devo attendere una notte serena,
né alzare la testa,
per osservare il cielo.
L’ho dietro a me, sottomano e sulle palpebre.
Il cielo mi avvolge ermeticamente
e mi solleva dal basso. ...

Continua a leggere…

Vincenzo Cardarelli – Homo sum

0

Io pago tutto.
Non c’è peccato
ch’io non abbia finora
debitamente scontato.
Ho un organismo vitale
che vuole, contrariamente
al Diavolo di Goethe,
vuole il Bene e fa il Male.
Pensate quale puntualità
e che liste di conti da saldare.
Ai messi del Signore
l’uscio della mia casa è sempre ...

Continua a leggere…

Bukowski – Giorni come rasoi, notti piene di ratti

0
Autore: Charles Bukowski -

Quando ero molto giovane
dividevo equamente il mio tempo tra bar e biblioteche;
come poi riuscissi a provvedere agli
altri miei normali bisogni resta un mistero;
boh, semplicemente non me ne preoccupavo più di tanto -
se avevo un libro o qualcosa da bere allora non pensavo troppo
e tutto ...

Continua a leggere…

Emily Dickinson – Avevo avuto fame

0

Avevo avuto fame, tutti quegli Anni -
Il mio Mezzogiorno era Giunto – per pranzare -
Mi accostai tremante alla Tavola -
E sfiorai lo Strano Vino -
Era quello che avevo visto sulle Tavole -
Quando tornando, affamata, a Casa
Guardavo attraverso le Finestre, la Ricchezza
Che non speravo ...

Continua a leggere…

William Burroughs – Preghiera per il giorno del ringraziamento

0
Autore: William Burroughs -

A John Dillinger con la speranza che sia sempre vivo
Giorno del Ringraziamento. 28 novembre 1986

Grazie per il tacchino selvatico e
i piccioni viaggiatori, destinati
a essere cacati attraverso le sane
budella americane.

Grazie per un Continente da saccheggiare
e avvelenare.

Grazie per gli Indiani che ci procurano
quel ...

Continua a leggere…

Pagina 2 di 41912345...Ultima »