Poesie

Wim Wenders – Così lontano, così vicino

0
Autore: Wim Wenders -

Voi… Voi che noi amiamo,
voi non ci vedete, non ci sentite,
ci credete molto lontani…
eppure siamo così vicini.
Siamo messaggeri che portano la vicinanza
a chi è lontano.
Siamo messaggeri che portano la luce
a chi è nell’oscurità.
Siamo messaggeri che portano la parola
a coloro che chiedono. ...

Continua a leggere…

Lucio Dalla – Le rondini

0
Autore: Lucio Dalla -

Vorrei entrare dentro i fili di una radio
E volare sopra i tetti delle città
Incontrare le espressioni dialettali
Mescolarmi con l’odore del caffè
Fermarmi sul naso dei vecchi mentre leggono i giornali
E con la polvere dei sogni volare e volare
Al fresco delle stelle,, anche più in là ...

Continua a leggere…

Erich Fried – Molte cose

0
Autore: Erich Fried -

Molte cose possono essere ridicole
per esempio baciare il telefono
quando vi ho sentito la tua voce

Ancora più ridicolo e triste
sarebbe non baciare il telefono
se non posso baciare te.

 

Continua a leggere…

Emily Dickinson – Il trambusto in una casa

0

Il trambusto in una casa
Il mattino dopo una morte
è la più solenne delle faccende
Compiute sulla terra –
Spazzolare il cuore
E mettere da parte l’amore
Non avremo più bisogno di usarlo
Fino all’eternità.

Continua a leggere…

Edward Estlin Cummings – Che cosa è

0

Che cosa è per me la tua bocca?
Un calice di incenso desolato,
un albero di foglie smaniose,
un alto vascello impaziente,
una faretra di spendide frecce.

Che cosa è per me il seno tuo?
Un fiore di nuove preghiere,
un poema di luce continua,
una polla di uccelli spavaldi, ...

Continua a leggere…

Edgar Lee Masters – Wendell P. Bloyd

0
Autore: Edgar Lee Masters -

Prima mi accusarono di condotta molesta,
non essendoci leggi contro la bestemmia.
Poi mi rinchiusero in manicomio
e fui ammazzato di botte da un sorvegliante cattolico.
Il mio torto fu questo:
dissi che Dio mentì ad Adamo e lo destinò
a vivere una vita da sciocco,
ignaro del male come ...

Continua a leggere…

Pagina 1 di 29112345...Ultima »