Poesie

Vincenzo Costantino “Cinaski” – Vieni

0

Vincenzo-Costantino-Cinaski--VieniVieni
quando ne hai voglia
quando puoi
tra una partenza e un ritorno
dopo una scrollata di spalle
dopo avere assaporato la lacrima scesa sul labbro
Vieni
tra un sorriso e una salita
dopo un lancio di asciugamano
mentre le campane suonano a vuoto
Vieni
prenditi un giorno
invecchiamo insieme.

Da “Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare”