Poesie

Vincenzo Costantino “Cinaski” – Sta finendo

0

Vincenzo-Costantino-Cinaski-Sta-finendoLa stagione della neve
sta finendo
come sta finendo il giorno delle lunghe
ombre
dietro gli scarichi delle auto
mentre trasportano la miseria
dell’abitudine
e l’assenza di curiosità.
Sta finendo
l’idea di guardare senza toccare con
mano
di ascoltare la voce della persuasione
dal televisore, unico referente di
coscienza
sta finendo
la stagione dei famosi un quarto d’ora
della gloria vana senza pietà
della fuga dal proprio futuro
sta finendo
l’amaro calice dell’indulgenza
l’odore di passerella e piccioni
il sapore di ferro e tabacco della movida
la fiducia nell’ignoranza
e l’arroganza dell’idiozia.
Sta finendo
la pazienza

Da “Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare”

Letta da Vincenzo Costantino “Cinaski”