Blog
Romano Battaglia

Romano Battaglia – John Donne ha scritto..

0

John Donne ha scritto che “nessuna bellezza di primavera, nessuna bellezza estiva hanno la grazia che ho visto in un mese autunnale”.
Ed è vero, perché questi giorni tutto appare bello come non mai.

Continua a leggere…

Romano Battaglia – Mi mancava quel qualcos’altro

0

Mi mancava quel qualcos’altro che spesso non riusciamo a trovare o a vedere anche se l’abbiamo vicino, dentro di noi.
Forse cercavo una libertà diversa, interiore, che mi rendesse padrone della mia vita, capace di agire come gli alberi e gli uccelli che vivono al di sopra di tutto.
Nel loro mondo naturale ci sono soltanto foglie e rami, chicchi di grano e fiori, ma sono guidati dalla forza del cielo e della terra, dalla legge eterna della natura che l’uomo non conosce.

Continua a leggere…

Romano Battaglia – Nell’autunno della vita

0

Nell’autunno della vita, ci sono giorni nei quali i rimpianti si trasformano in speranze e le speranze, come foglie ingiallite, assumono l’aria accigliata di rimpianti.

Continua a leggere…

Romano Battaglia – Ci sono persone ..

0

Ci sono persone che non hanno mai preso una decisione per timore di sbagliare.
Agendo in tal modo non hanno affrontato i pericoli e sono vissuti alla finestra contemplando la vita che scorreva sotto i loro occhi.
Sono simili ad ombre che vivono alle spalle della società senza responsabilità né dignità.
Temere gli errori è aver paura di noi stessi.

Continua a leggere…

Romano Battaglia – Ci sono cuori forti …

0

Ci sono cuori forti che battono per tutta la vita senza mai arrendersi di fronte alle difficoltà e ai dolori.
Ce ne sono altri che si indeboliscono per i dispiaceri subiti nel corso del tempo.
Poi esistono cuori che incominciano a perdere colpi, come dicono i medici, per cause organiche, ma la verità è un’altra: spesso i cuori si ammalano per mancanza d’amore e di comprensione e lentamente si inaridiscono come gli alberi che non hanno ricevuto abbastanza acqua.

Continua a leggere…

Romano Battaglia – Ad una certa età ..

1

Ad una certa età abbiamo la sensazione che tutte le nostre qualità fisiche e mentali siano le stesse di sempre e che il tempo non abbia causato nessun cambiamento nella nostra prontezza, nella nostra attenzione.
Invece, senza accorgercene, facciamo fatica a vedere da vicino e da lontano, i movimenti sono più lenti, il sonno interrotto e i giorni sono carichi di rimpianti.
Una volta le persone anziane venivano rispettate perché considerate sagge, oggi danno solo fastidio.
Prima per strada ci salutavano, adesso fanno finta di non vederci.
Tutto è cambiato, il tempo di oggi e quello di ieri si tengono ancora per mano, ma non si riconoscono più.

Continua a leggere…

Pagina 2 di 9212345...Ultima »