Blog
Haruki Murakami

Haruki Murakami – Se vedi una possibilità di felicità per te,

0

Se vedi una possibilità di felicità per te, cogli quell’occasione e sii felice.
Opportunità come queste non capitano che due o tre volte nella vita, e se uno le lascia sfuggire poi lo rimpiange in eterno.

Continua a leggere…

Haruki Murakami – Per quanto uno possa raggiungere la verità,

0

Per quanto uno possa raggiungere la verità, niente può lenire la sofferenza di perdere una persona amata.
Non c’è verità, sincerità, forza, dolcezza che ci possa guarire da una sofferenza del genere.
L’unica cosa che possiamo fare è superare la sofferenza attraverso la sofferenza, possibilmente cercando di trarne qualche insegnamento, pur sapendo che questo insegnamento non ci sarà di nessun aiuto la prossima volta che la sofferenza ci colpirà all’improvviso.
Queste sono le cose che ogni notte andavo rimuginando nella mia solitudine, ascoltando il rumore del vento e delle onde.

Continua a leggere…

Haruki Murakami – questo è il significato di quella tempesta di sabbia.

0

Qualche volta il destino assomiglia a una tempesta di sabbia che muta incessantemente la direzione del percorso.
Per evitarlo cambi l’andatura.
E il vento cambia andatura, per seguirti meglio.
Tu allora cambi di nuovo, e subito di nuovo il vento cambia per adattarsi al tuo passo.
Questo si ripete infine volte, come una danza sinistra col dio della morte prima dell’alba.
Perché quel vento non è qualcosa che è arrivato da lontano, indipendente da te.
È qualcosa che hai dentro. Quel vento sei tu.
Perciò l’unica cosa che puoi fare è entrarci, in quel vento, camminando dritto, e chiudendo forte gli occhi per non far entrare la sabbia.
Attraversarlo, un passo dopo l’altro.
Non troverai sole né luna, nessuna direzione, e forse nemmeno il tempo.
Soltanto una sabbia bianca, finissima, come fatta di ossa polverizzate, che danza in alto nel cielo. Devi immaginare questa tempesta di sabbia.
E naturalmente dovrai attraversarla, quella violenta tempesta di sabbia.
È una tempesta metafisica ...

Continua a leggere…

Haruki Murakami – Amare qualcuno è una cosa

0

Amare qualcuno è una cosa bellissima e se si tratta di un sentimento sincero non bisogna sentirsi finiti in un labirinto.

Continua a leggere…

Haruki Murakami – Quella che mi fa veramente paura,

0

Quella che mi fa veramente paura, è la gente che beve come oro colato le parole dei tipi come Aoki, che ci crede incondizionatamente.
Le persone che si lasciano incantare, che seguono in massa qualcuno che non produce niente, che non capisce niente, ma parla bene, in maniera persuasiva.
A queste persone non passa neanche per l’anticamera del cervello che potrebbero sbagliarsi.
Non riescono neanche ad immaginare che possono ferire qualcuno irreparabilmente, senza motivo.
Non si assumono la minima responsabilità degli effetti della loro condotta.
Sono loro, quelli di cui ho paura.

Continua a leggere…

Haruki Murakami – Cammino lungo la riva della coscienza, dove le onde si muovono in un flusso

0

Cammino lungo la riva della coscienza, dove le onde si muovono in un flusso e riflusso continuo.
Quando arrivano, lasciano dietro di sè delle scritte che subito l’ondata successiva cancella.
Cerco di leggerle in fretta, nel breve intervallo fra un’onda e l’altra.
Ma non è facile.
Prima che faccia in tempo a leggere, arriva una nuova onda a cancellare tutto.
Nella coscienza rimangono solo indecifrabili frammenti di parole.

Continua a leggere…

Pagina 6 di 6« Prima...23456