Blog

Dicembre, feste e senso di vuoto…

2
Pubblicato il 19 dicembre 2012 - Categoria: Sfogarsi aiuta
triste Natale

Siamo una ennesima volta a dicembre e come sempre potrei definire il mio stato d’animo con le frasi di una splendida canzone dei miei tempi: “Io vorrei, non vorrei, ma se vuoi”.
Qui le cose, a due mesi ed oltre dal trasloco, sono ancora in alto mare e questo fatto contribuisce non da poco a spingere il mio morale sotto i tacchi. Non si può dire che non ci abbia provato, ho cercato in giro, online, telefonato… ma risultati assolutamente zero.
Quindi ancora senza una cucina decente, con due splendidi elettrodomestici in acciao (frigo e range cottura) piazzati nel mezzo di una stanza tetra e buia anche quando fuori splende il sole. Ancora con un bidone enorme di plastica come pattumiera, qualche chiodo disposto armoniosamente sui muri per reggere strofinacci e sacchetti, ricerca metodica in ogni possibile posto ogni qualvolta serve una cosa, e via dicendo.
Ancora con un bagno senza doccia completamente da rifare, certamente un po’ meno disordine ...

Continua a leggere…

Grigia domenica mattina: medito!

3
Pubblicato il 28 ottobre 2012 - Categoria: Tanto per parlare
Tristezza da orsi

È bello rileggersi, o forse è solo un modo di vedere le cose in modo distaccato.
Mi aiuta a capire perché nessuno passa di qui, nemmeno gli amici, quelli veri, quelli del passato.
Perché effettivamente una persona che si spoglia di sè stessa, che si umilia fino a questo punto, che non dimostra nessun orgoglio e che di conseguenza “racconta tutto”, non è un persona da frequentare. E se lo hai fatto, puoi solo ringraziare il cielo che tra te e lei ora ci sia un oceano.
Insomma: non tutto il male vien per nuocere!
“Meno male che se ne è andata e non rompe piu’ nessuno qui”.
Queste sono le parole scritte in inchiostro invisibile nello spazio dei commenti del mio blog.
Io so che per avere commenti, amici, presenza, gente che ti segue su FB o sui Social Media, devi essere allegra, devi parlare di amore, di innamorati, di cose leggere, rosee e piene di bellezza e speranza. ...

Continua a leggere…

Basta lottare……

3
Pubblicato il 25 ottobre 2012 - Categoria: Sfogarsi aiuta
Freddo dentro

Arriva il momento in cui si deve rinunciare e in cui si deve smettere di pensare che possiamo fare in modo che le cose vadano come vorremmo.
Non so se questo voglia dire che non si ha più voglia di combattere, o più semplicemente che non c’è più forza dentro di te.
Io so solo che questo momento è arrivato, che proprio non ci riesco più ad affrontare la vita così come mi si pone davanti. Forse speravo di potere trovare un po’ di calma, forse credevo di potere deporre le armi a questo punto della mia vita. O forse  ero convinta che le cose potessero divenire meno difficili con l’età……
Nulla di tutto questo! Anzi sembra che tutto diventi sempre più difficile, più arduo da affrontare. O probabilmente è solo l’età che mi tradisce.
La scoperta quotidiana che non sono più io ad essere la padrona del mio corpo, ma che è ormai lui che detta legge, mi sta ...

Continua a leggere…

I’m Goin’ Down

0
Pubblicato il 21 ottobre 2012 - Categoria: Sfogarsi aiuta, Tanto per parlare
Perdersi

È passato solo un mese, anzi di meno, eppure sembra avere pesato su di me come se fosse stata una vita intera.
Questo mese è riuscito ad affossare le mie speranze, a rimettermi nella buca da cui cercavo di uscire da anni. Ma quando le speranze crollano allora è certamente più facile scivolare verso il basso che continuare a resistere.
Mi sento come un animale in trappola e cerco rifugio nell’angolo più buio di me stessa. Altri porti in cui rifugiarmi non ne ho. Sono lontani i tempi in cui bastava una telefonata ad una amica, o meglio, all’amica…. Per ritrovare un po’ di coraggio e tentare di andare avanti.
Sono passati i tempi in cui nella mia vita c’erano degli amici, c’erano delle persone vive, c’erano posti in cui andare, numeri di telefono da chiamare. Oggi nella mia vita non c’è proprio più nulla oltre al vuoto. Ed io non riesco ad abituarmici. Dieci anni di silenzio non sono ...

Continua a leggere…

Sessanta anni, incredibile!!!

5
Pubblicato il 23 settembre 2012 - Categoria: Di tutto un po'
L_flo_ela_317 (Copy)

Mi pare impossibile, mi sono svegliata su un divano in un appartamento all’ottavo piano di Montreal, una giornata disastrata come altre, ossa rotte, gambe che non rispondono e un carico enorme da portare, di cui quello metaforico e’ certamente il meno pesante. Quello fisico invece mi sta distruggendo e portando via la vita che ancora mi resta.

Appunto una giornata “normale” fino a che Elio, mio marito, e’ venuto a darmi un bacio e a dire: “Auguri Lio!”
E per cosa ho pensato e detto io….. Poi mi e’ venuto in mente: 23 settembre, il mio compleanno. Ossignuuuuurrrrrrrrrr!!

Sessanta anni! Io non nascondo la mia eta’, da mia mamma ho imparato che la parola “vecchio” e’ dolce, molto migliore dell’eufemismo “anziano”.
Sono vecchia? Non lo so. Se potessi essere solo cuore e mente, pensiero e sogni, beh, non mi sentirei vecchia. E’ sempre stato il mio problema, non sono mai cresciuta, non sono mai divenuta una “signora” come desiderava tanto ...

Continua a leggere…

Meno 15 al D-Day….

4
Pubblicato il 3 settembre 2012 - Categoria: Sfogarsi aiuta
Le perle della mia memoria

Oggi è già il 4 settembre, mancano 13 giorni allo spegnimento del PC, la prima volta dopo 10 anni!
C’è poco da ridere ….. La mia vita è qui, davanti ai miei monitors con le dita sulla tastiera. Senza sono cieca, sorda, muta. Tutti i miei contatti con il mondo sono attraverso il PC.
Squallido? Non lo so, non voglio nemmeno pormi la domanda. Se avessi una alternativa forse varrebbe la pena di chiederselo, ma non avendola a che serve sentirsi una persona “squallida” perché i miei rapporti con il mondo sono attraverso un PC?
Sono giorni ormai che combatto con il panico, mi sveglio la notte con una mano che mi stringe il cuore, lo stomaco, i polmoni….. E sudo in preda al panico, poi mi assale un terribile mal di testa e via…. Inizia la solita “manfrina”: un paio di pastiglie, letto rialzato e immobile nel buio ad aspettare che il tutto passi. Puah!

Ma cosa sono diventata? ...

Continua a leggere…

Pagina 5 di 9« Prima...34567...Ultima »