Blog
Tanto per parlare

Sereno 2017

0
Pubblicato il 31 dicembre 2016 - Categoria: Tanto per parlare
buon-anno-2017

 

A tutti voi, amici e compagni di via, auguro un sereno anno nuovo.
Grazie di tutto quello che mi avete dato
A presto
Lio

 

Continua a leggere…

La vita è questa

0
Pubblicato il 10 agosto 2016 - Categoria: Sfogarsi aiuta, Tanto per parlare
la-vita-e-questa

Si parte da lontano per arrivare al traguardo …..

Vent’anni fa questo giornale era clericale e di destra. Oggi non lo so (manco da troppo tempo per poterlo dire).
Certamente quello che scrive mi pare assolutamente ragionevole e condivisibile e conferma solo quello che penso da lontano: l’Italia affonda nel malaffare politico, la corruzione e gli interessi personali dei politici fanno e disfano a loro piacimento distruggendo una intera nazione ed insegnando alla gente una nuova morale che serve purtroppo solo a cambiare una intera generazione di giovani inculcando loro l’idea che politica sia farsi i propri interessi.
In questo drammatico panorama gli unici che si salvano sono i “ragazzi” del M5S, ma non possono essere loro da soli a cambiare una nazione: solo gli stessi italiani possono farlo e se non lo fanno, meritano tutto questo.
Io (e non credo sia effetto della mia depressione) vedo tra le poche persone che ancora ho nei miei contatti di un tempo, ...

Continua a leggere…

Il silenzio

0
Pubblicato il 3 agosto 2015 - Categoria: Sfogarsi aiuta, Tanto per parlare
I-miei-occhi-la-mia-bocca-2

Il silenzio ed il buio consentono di vedere quello che altrimenti non si vedrebbe.
Ed a me non mancano mai né l’uno né l’altro, anzi … io ho solo quelli.
Se la mia vita avesse anche solo un minimo di normalità non mi troverei ad intavolare una “discussione” con me stessa attraverso una tastiera e guardando negli occhi un monitor (anzi due almeno sembrano davvero occhi).

Se volevo una conferma dello stato di assoluta solitudine in cui vivo questo credo proprio lo sia.
Esattamente come lo è il fatto che siano le ore 13 ed ancora non abbia detto una sola parola e nemmeno la abbia ascoltata.
Fra poco sentirò una frase, sempre la stessa.
Mio marito, che aprendo la porta di questo stanza mi chiederà: “Mangi?”

Ed io mi trascinerò faticosamente in piedi, supererò a fatica i tre gradini che mi separano dal resto della casa, arriverò in una cucina eternamente buia (anche con il sole accecante delle due ...

Continua a leggere…

Siamo in 2500 amici

0
Pubblicato il 23 giugno 2015 - Categoria: Tanto per parlare
2500-grazie

2500 grazie!! Anzi molti di piu’…
Grazie per essere miei amici, gli unici che ho.
Grazie per essere presenti nella mia…

Posted by Liosite on Monday, June 22, 2015

Continua a leggere…

Perché LioSite?

5
Pubblicato il 11 giugno 2014 - Categoria: Tanto per parlare
Contatto

Ciao!
Mi stavo aggirando per il tuo blog e ho trovato il post intitolato Annus Horribilis.
Anche io non ho passato una vita molto facile fino ad ora e soprattutto gli ultimi due anni sono stati veramente duri da affrontare.
Capisco quando parli di solitudine, quando parli di silenzi, quando parli di depressione.
Io ogni giorno lotto ma ogni giorno mi chiedo, per chi?
Mi spiace non poterti dare soluzioni, mi spiace non poterti regalare uno sciroppo per la felicità, ma il regalo tu l’hai fatto a me, perché aver letto quelle parole mi ha fatto capire che nella mia solitudine ci sei anche tu e sai cosa? Forse non siamo le sole.
Forse sì, poteva andarci meglio, ma tu avresti deciso di dedicarti a LioSite? Non credo.
Non so nemmeno io perché ti sto scrivendo queste parole, forse perché appunto so come ti senti e vorrei tanto sapere che tu ora stai meglio.
La vita è questa, non quella ...

Continua a leggere…

Razionale anche se depressa

17
Pubblicato il 11 febbraio 2014 - Categoria: Ricordi, Tanto per parlare
tristezza

11 febbraio.

Il mio babbo oggi avrebbe compiuto 101 anni.
È facile ricordarlo per me, anche perché – lo dico con molta vergogna – penso spesso a lui con invidia. Aveva quasi novanta anni quando se ne è andato, ma era pieno di voglia di vivere. Erano i giorni in cui mi iniziava a frullare per la testa l’idea di lasciare l’Italia, di raggiungere mio figlio che era già in Canada come exchange student. Gliene avevo parlato e lui era pieno di curiosità, direi quasi tentato di venire con me. Parlava di passeggiate, di posti bellissimi da vedere, di cose da fare…… Un tumore lo ha portato via in meno di un mese da quando si è rivelato: meglio così di certo, ma non c’è stato modo di prepararsi.

E poi, poi la valanga è partita ed era pronta a portare via con sé tutto. Mi ha travolta, fatta a pezzi, privata del respiro spazzando via quello che restava della ...

Continua a leggere…

Pagina 1 di 41234