Blog
Yiannis Ritsos

Yiannis Ritsos – Rinascita

0
Autore: Yiannis Ritsos -

Da anni più nessuno si è occupato del giardino.
Eppure
quest’anno – maggio, giugno – è rifiorito da solo,
è divampato tutto fino all’inferriata – mille rose,
mille garofani, mille gerani, mille piselli odorosi –
viola, arancione, verde, rosso e giallo,
colori… tanto che la donna uscì
di nuovo
a ...

Continua a leggere…

Yiannis Ritsos – Tutti i corpi che ho toccato

0
Autore: Yiannis Ritsos -

Tutti i corpi che ho toccato, che ho visto, che ho preso, che ho sognato,
tutti addensati nel tuo corpo.
O, tu carnale Diotima nel gran simposio dei Greci.
Se ne sono andate le flautiste,
se ne sono andati filosofi e poeti.
I begli efebi dormono già
lontano, nei dormitori ...

Continua a leggere…

Yiannis Ritsos -Come sei bella

0
Autore: Yiannis Ritsos -

Come sei bella.
La tua bellezza mi spaventa.
E ho fame di te. E ho sete di te.
E ti supplico: nasconditi.”

Continua a leggere…

Yiannis Ritsos – Tramonto sul mare

0
Autore: Yiannis Ritsos -

Piccola casa di pescatori sulla strada. Alla finestra
una tendina di cretonne a fiorami. I vasi di gerani
li avevano fuori, contro il muro. Dalla porta semiaperta
si vedevano le sedie, il tavolo, la lampada, la madia,
il crocifisso ricamato, i panieri, la brocca, il letto matrimoniale,
le stuoie di ...

Continua a leggere…

Yiannis Ritsos – Ahi, l’amore.

0
Autore: Yiannis Ritsos -

Il tuo corpo tagliato
da una lama di luce –
per metà carne,
per metà ricordo.
Illuminazione obliqua,
il grande letto
intero,
il tepore lontano,
e la coperta rossa.
Chiudo la porta,
chiudo le finestre.
Vento con vento.
Unione inespugnabile.
Con la bocca piena
di un boccone di notte.
Ahi, ...

Continua a leggere…

Yiannis Ritsos – Partivi

0
Autore: Yiannis Ritsos -

Partivi.
Ehi, – ti gridai –
Lo romperò questo bicchiere.
Ridevi.
Non lo ruppi.

Continua a leggere…

Pagina 2 di 41234