Blog
Pablo Neruda

Pablo Neruda – La notte nell’isola

0
Autore: Pablo Neruda -

Tutta la notte ho dormito con te
vicino al mare, nell’isola.
Eri selvaggia e dolce tra il piacere e il sonno,
tra il fuoco e l’acqua.
Forse assai tardi
i nostri sogni si unirono,
nell’alto o nel profondo,
in alto come rami che muove uno stesso vento,
in basso come ...

Continua a leggere…

Pablo Neruda – Amore

0
Autore: Pablo Neruda -

Donna, avrei voluto essere tuo figlio, per berti
il latte dai seni come da una sorgente,
per guardarti e sentirti al mio fianco e averti
nel riso d’oro e nella voce di cristallo.

Per sentirti nelle mie vene come Dio nei fiumi
e adorarti nelle tristi ossa di polvere e ...

Continua a leggere…

Pablo Neruda – Empiti di me

0
Autore: Pablo Neruda -

Desiderami, stremami, versami, sacrificami.
Chiedimi. Raccoglimi, contienimi, nascondimi.
Voglio esser di qualcuno, voglio esser tuo,
è la tua ora. Sono colui che passò saltando sopra le cose
il fuggitivo, il dolente.

Ma sento la tua ora,
l’ora in cui la mia vita gocciolerà sulla tua anima,
l’ora delle tenerezze che ...

Continua a leggere…

Pablo Neruda – Si muero

0
Autore: Pablo Neruda -

Si muero sobrevíveme con tanta fuerza pura
que despiertes la furia del pálido y del frío,
de sur a sur levanta tus ojos indelebles,
de sol a sol que suene tu boca de guitarra.

No quiero que vacilen tu risa ni tus pasos,
no quiero que se muera mi herencia ...

Continua a leggere…

Pablo Neruda – If I die

0
Autore: Pablo Neruda -

If I die, survive me with such pure force
that you awake the fury of the pale and the cold.
From south to south, raise up your indelible eyes,
from sun to sun, sound your guitar’s mouth.

I don’t want them to waver, your laugh nor your steps.
I don’t ...

Continua a leggere…

Pablo Neruda – Spiego alcune cose

0
Autore: Pablo Neruda -

Chiederete: ma dove sono i lillà?
E la metafisica coperta di papaveri?
E la pioggia che fitta colpiva
Le sue parole, riempiendole
Di buchi e uccelli?

Vi racconterò tutto quel che m’accade.

Vivevo in un quartiere
Di Madrid, con campane,
Orologi, alberi.

Da lì si vedeva
Il volto secco della ...

Continua a leggere…

Pagina 1 di 1012345...Ultima »