Blog
Edward Estlin Cummings

Edward Estlin Cummings – Più d’ogni cosa nel cielo

0

Più d’ogni cosa nel cielo
ti amo tanto (mio bel tesoro)
più di chiunque sulla terra e
mi piaci di più d’ogni cosa nel cielo
- sole e canti ti fanno festa se vieni
anche se l’inverno è ovunque
con tanto silenzio e tanto buio
niuno riesce a indovinare
(solo ...

Continua a leggere…

EE Cummings – Tu sei stanca

0

Tu sei stanca,
(Credo)
Dell’eterno puzzle di vivere e agire;
Anch’io.

Vieni con me, allora,
E andiamocene molto lontano —
(Io e te soli, capito!)

Hai giocato,
(Credo)
E hai rotto i tuoi giocattoli più cari,
E ora sei un po’ stanca;
Stanca di cose che si rompono —
Solo ...

Continua a leggere…

Edward Estlin Cummings – La mia donna

0

La mia donna è un giardino d’avorio
le sue spalle sono fiori lucenti
e lisci
e sotto di loro i fiori nuovi e
affilati dei suoi piccoli seni che amorosi puntano in alto
la sua mano è cinque fiori
sopra il suo ventre bianchissimo poggia
un fiore astuto a forma ...

Continua a leggere…

Edward Estlin Cummings – Lui fa

0

lui fa: mi fai sentire
lei fa: guarda che urlo
lui fa: solo una volta
lei fa: però,che bello
lui fa: mi fai toccare
lei fa: tu dimmi quanto
lui fa: ma tanto tanto
lei fa: allora fallo
lui fa: andiamo andiamo
lei fa: ma non lontano
lui fa: cos’è ...

Continua a leggere…

Edward Estlin Cummings – Che cosa è

0

Che cosa è per me la tua bocca?
Un calice di incenso desolato,
un albero di foglie smaniose,
un alto vascello impaziente,
una faretra di spendide frecce.

Che cosa è per me il seno tuo?
Un fiore di nuove preghiere,
un poema di luce continua,
una polla di uccelli spavaldi, ...

Continua a leggere…

Edward Estlin Cummings – Ti amo

0

Ti amo
per i tuoi piccoli modi sventati, atterriti
per le tue riflessioni
quasi morbidi uccelli scuri
ed è luce improvvisa quando tu parli.

Ti amo
per i tuoi ampi occhi da bambina
e le mani svolazzanti
per i tuoi polsi piccoli dei
e le tue dita stupendi misteri.

Ti ...

Continua a leggere…

Pagina 1 di 612345...Ultima »