Blog
Camillo Sbarbaro

Camillo Sbarbaro – Vita

0
Autore: Camillo Sbarbaro -

Non, Vita, perché tu sei nella notte
la rapida fiammata, e non per questi
aspetti della terra e il cielo in cui
la mia tristezza orribile si placa:
ma, Vita, per le tue rose le quali
o non sono sbocciate ancora o già
disfannosi, pel tuo Desiderio
che lascia come ...

Continua a leggere…

Camillo Sbarbaro – Taci, anima mia

0
Autore: Camillo Sbarbaro -

Taci, anima mia. Son questi i tristi
giorni in cui senza volontà si vive,
i giorni dell’ attesa disperata.
Come l’albero ignudo a mezzo inverno

Continua a leggere…

Camillo Sbarbaro – Taci, anima stanca di godere

0
Autore: Camillo Sbarbaro -

Taci, anima stanca di godere
e di soffrire (all’uno e all’altro vai
rassegnata).
Nessuna voce tua odo se ascolto:

Continua a leggere…

Camillo Sbarbaro – Il mio cuore

0
Autore: Camillo Sbarbaro -

Il mio cuore si gonfia per te, Terra,
come la zolla a primavera.
lo torno.
I miei occhi son nuovi. Tutto quello

Continua a leggere…

Camillo Sbarbaro – Sonno, dolce fratello della morte

0
Autore: Camillo Sbarbaro -

Sonno, dolce fratello della Morte,
che dalla Vita per un po’ ci affranchi
ma ci rilasci tosto in sua balìa
come gatto che gioca col gomitolo;

Continua a leggere…

Camillo Sbarbaro – Padre, se anche tu non fossi il mio

2
Autore: Camillo Sbarbaro -

Padre, se anche tu non fossi il mio
Padre se anche fossi a me un estraneo,
per te stesso, egualmente t’amerei.
Ché mi ricordo d’un mattin d’inverno
che la prima viola sull’opposto
muro scopristi dalla tua finestra
e ce ne desti la novella allegro.
E subito la scala tolta in ...

Continua a leggere…

Pagina 5 di 6« Prima...23456