Blog
.Contemporanea

Tatjana Bek – Imperfezione

0
Autore: Tatjana Bek -

M’hanno sempre attratto le suburre
e le discariche dimenticate da Dio…
Non la pagnotta, ma le croste del pane.
Non le gru, ma le brutte cornacchie.
Le vie
se tortuose
I boschetti
se radi
I visi
non belli
Gli sgabelli
zoppi.
A tutto ciò che è così imperfetto
donerò, da ...

Continua a leggere…

Vladimir Majakovskij -  La nuvola in calzoni

0

Prologo
Il vostro pensiero,
sognante sul cervello rammollito,
come un lacchè rimpinguato su un unto sofà
stuzzicherò contro l’insanguinato brandello del cuore:
mordace e impudente, schernirò a sazietà.

Non c’è nel mio animo un solo capello canuto,
e nemmeno senile tenerezza!
Intronando l’universo con la possanza della mia voce,
cammino ...

Continua a leggere…

Boris Pasternak – Le onde

0

Tu mi stai accanto, lontananza del socialismo.

Dici d’esser vicina? Frammezzo alle angustie,
in nome della vita, in cui ci siamo legati,
trasportaci, ma solo tu.

Tu mandi fumo tra una nebbia di teorie,
terra fuori di ciarle e di calunnie,
come una porta sul mondo e una porta sul ...

Continua a leggere…

Jaroslav Seifert – Sa morire così solo un uccello

0
Autore: Jaroslav Seifert -

Sa morire così solo un uccello
e cade a piombo dentro la rugiada.
Nessuno racconta come gli accada,
e non sanno di questo né di quello.
Forse cadde ad alte nubi, un anello
di fiamma da una làvica contrada.
Sa morire così solo un uccello,
e cade a piombo dentro ...

Continua a leggere…

Wislawa Szymborska – Disattenzione

0
Autore: Wislawa Szymborska -

Ieri mi sono comportata male nel cosmo.
Ho passato tutto il giorno senza fare
domande,

senza stupirmi di niente.

Ho svolto attività quotidiane,
come se ciò fosse tutto il dovuto.

Inspirazione, espirazione, un passo dopo
l’altro, incombenze,
ma senza un pensiero che andasse più in là
dell’uscire di casa e ...

Continua a leggere…

Ana Blandiana – Racconto

0
Autore: Ana Blandiana -

Avanzo con cura, lentamente,
lungo un sentiero
che traccio io stessa
passo dopo passo:
per potere tornare
lascio cadere dietro di me
briciole di lettere e di parole.
Sono partita da tanto,
ho terminato
le poche sillabe che m’ero portata
al sacco per provvista.
Per fortuna, ho scoperto
che tutto ...

Continua a leggere…

Pagina 1 di 20912345...Ultima »